Protesta davanti alla Rsa I dipendenti denunciano turni massacranti e carenza di personale

La casa di riposo di Cologno Monzese è gestita dalla Fondazione Mantovani

di Laura Lana – “il Giorno”

Dopo due anni, i dipendenti della casa di riposo tornano a protestare per le condizioni di lavoro estenuanti che mettono anche a dura prova la tenuta della qualità del servizio. Ieri pomeriggio, per due ore, gli operatori sono rimasti in presidio davanti alla struttura di via Dalla Chiesa, gestita dalla Fondazione Mantovani. Leggi tutto “Protesta davanti alla Rsa I dipendenti denunciano turni massacranti e carenza di personale”

presidio 13 febbraio 2023 dalle ore 14,00 alle 16,30 davanti alla Fondazione Mantovani di Cologno via C.A. Dalla Chiesa, per denunciare, per rivendicare i nostri diritti!

La Cooperativa Sodalitas Victoria, che gestisce tutte le RSA della Fondazione Mantovani continua nella sua politica di risparmio e repressione.
Per risparmio intendiamo che alle operatrici vengono aumentati i carichi di lavoro, sostenendo a più riprese che l’organico è sufficiente e che gli standard regionali vengono rispettati se non aumentati; sta di fatto che vengono diminuite le ore giornaliere per aumentare le giornate di lavoro, spesso e volentieri si deve cambiare turno per coprire le assenze e lavorare in straordinario. Leggi tutto “presidio 13 febbraio 2023 dalle ore 14,00 alle 16,30 davanti alla Fondazione Mantovani di Cologno via C.A. Dalla Chiesa, per denunciare, per rivendicare i nostri diritti!”

2 dicembre 2022 scioperiamo per salario, diritti, dignità

Lo sciopero generale nazionale proclamato per il 2 dicembre prossimo dai sindacati di base e conflittuali ci riguarda. Come cittadini, lavoratori, dipendenti del Comune di Milano.

  • Basta con i contratti bidone sottoscritti da CGIL-CISL-UIL e CSA. Vogliamo subito un nuovo contratto 2022-2024 che recuperi il potere d’acquisto, e un meccanismo automatico di adeguamento dei salari all’inflazione reale.
  • No alla esternalizzazione dei servizi e all’aumento dei carichi di lavoro. Per garantire i diritti e soddisfare i bisogni dei cittadini occorre un lavoro pubblico di qualità.
  • Rifiutiamo la privatizzazione della sanità e il cosiddetto “Welfare aziendale”. La salute è un diritto universale e non una merce.
  • Chiediamo la cancellazione degli aumenti delle tariffe dell’energia. Non siamo noi lavoratori a dover pagare i costi della guerra e della speculazione. 

Per discutere di questi temi (e di altro ancora) ti invitiamo a partecipare alle assemblee online, retribuite e in orario di lavoro, che si terranno secondo il seguente calendario:
Leggi tutto “2 dicembre 2022 scioperiamo per salario, diritti, dignità”

la Pecora Rossa n. 1/2022 – Newsletter dei Cobas del comune di Milano

Piano Occupazionale 2022: un altro passo verso le privatizzazioni

Il Piano occupazionale per il 2022  – sottoscritto giovedì 9 giugno da Amministrazione comunale, CGIL, CISL, UIL, CSA e maggioranza della RSU – conferma e rafforza la tendenza alla progressiva drastica riduzione del numero dei dipendenti del Comune di Milano, dai circa 15.500 del 2015 ai circa 13.500 di oggi.

Leggi tutto “la Pecora Rossa n. 1/2022 – Newsletter dei Cobas del comune di Milano”