No alla guerra imperialista contro l’Ucraina!

 

Da anni manifestiamo contro le guerre indignati “i problemi dovrebbero essere risolti con la diplomazia” non con la distruzione e la morte di civili e di soldati. E da sempre le crisi vengono risolte con lo scontro militare con le conseguenze del caso.

Anche quella Ucraina ha preso questa strada, “LA GUERRA NEL CUORE DELL’EUROPA”, come se l’Europa fosse immune da carneficine e disastri.   La Seconda guerra mondiale ha provocato 75 milioni di morti con distruzioni enormi in maggioranza in Europa. Leggi tutto “No alla guerra imperialista contro l’Ucraina!”

No al furto delle nostre liquidazioni

Nel mese di settembre le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, hanno sottoscritto con L’Aran un accordo che dispone di destinare il Trattamento di Fine Rapporto (liquidazione) nei fondi integrativi pensionistici (Sirio e Perseo), per tutti i lavoratori e lavoratrici assunti successivamente alla data del 1° gennaio 2019. Questo accordo predispone che se un lavoratore/trice non comunica il proprio diniego, in virtù del silenzio assenso, la sua liquidazione finisce in questi fondi. Leggi tutto “No al furto delle nostre liquidazioni”

Contro la restaurazione del governo Draghi

La risposta dei lavoratori non può farsi attendere

La crisi sanitaria scoppiata con l’emergenza Covid ha ulteriormente aggravato le precarie condizioni economiche che già vivevamo. È oggi sotto gli occhi di tutti l’utilizzo capitalistico dell’intreccio di tali crisi, per promuovere piani di ristrutturazione produttiva già da tempo auspicati dalle governance dell’UE e dal Fondo Monetario Internazionale. I padroni perseguono una flessibilizzazione estrema del mondo del lavoro, per liberarsi dei vecchi contratti che hanno maggiori tutele e stipendi. Si amplia la libertà di utilizzo di somministrazioni di manodopera e contratti a termine, favorendo esternalizzazioni al ribasso e delocalizzazioni, aumentando i ritmi e diffondendo contrattazioni peggiorative con il beneplacito dei sindacati di stato. Leggi tutto “Contro la restaurazione del governo Draghi”

Comune di Milano: sciopero servizi all’infanzia

L’emergenza sanitaria legata alla pandemia ha ulteriormente aggravato le precarie condizioni lavorative dei Servizi all’Infanzia mettendo drammaticamente a nudo tutti i problemi strutturali da molto tempo irrisolti.
Dotazioni organiche pesantemente insufficienti, continua sottrazione della compresenza, insostenibili rapporti numerici, carente dotazione organica di sostegno per le/i Bambin* D.A. e B.E.S., hanno prioritariamente compromesso la qualità educativa e logorato il Personale con insostenibili carichi di lavoro.
Negli ultimi due anni tanto più evidenti i rischi per la salute e sicurezza appesantiti dal prolungamento orario del post-scuola.

SCIOPERO- intera giornata- 11 OTTOBRE 2021
Per tutto il Personale dei Servizi all’Infanzia

Leggi tutto “Comune di Milano: sciopero servizi all’infanzia”

Il governo della provvidenza

Il Governo Draghi, forte del sostegno pressoché di tutto l’arco partitico, dalle rappresentanze di categoria datoriali, oltre che dalle segreterie di CGIL, CISL, UIL e CSA, sta per sfornare una serie di manovre, che peseranno sulle spalle di lavoratori, disoccupati e pensionati e che peggioreranno ulteriormente le nostre condizioni lavorative e di vita.
Il Governo guidato da colui che in molti auspicavano come l’uomo della provvidenza che avrebbe risolto tutti i problemi, si sta rivelando un esecutivo che lascerà in eredità l’ulteriore impoverimento di diritti e salari per le classi sociali più deboli. Leggi tutto “Il governo della provvidenza”

Comune di Milano: Indizione  sciopero  intera  giornata  11 ottobre 2021  per  tutto  il Personale operante nei Servizi all’Infanzia.

Al Sindaco, Assessore Educazione e Istruzione, Assessore Edilizia Scolastica, Direttore Generale, Direttore Operativo, Direttore Direzione Risorse Umane e Organizzazione, Direttore Direzione Educazione, Direttore Area Servizi all’infanzia

e p.c. Personale Servizi all’infanzia

Oggetto: Indizione  sciopero  intera  giornata  11 ottobre 2021  per  tutto  il Personale operante nei Servizi all’Infanzia.

A  seguito  della  Procedura  di  Conciliazione  del 24 settembre 2021  conclusasi  con  esito negativo, nel corso della quale sono state evidenziate le prioritarie e più urgenti rivendicazioni nel merito della  vertenza  dei  Servizi  all’Infanzia,  USB  P.I., DICCAP, SIAL/COBAS,  SLAI/COBAS,  USI  comunicano  l’indizione di sciopero per l’ intera giornata dell’11ottobre 2021 per tutto il Personale operante nei Servizi all’Infanzia. Leggi tutto “Comune di Milano: Indizione  sciopero  intera  giornata  11 ottobre 2021  per  tutto  il Personale operante nei Servizi all’Infanzia.”

Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro? No grazie

Vaccinazioni e Green Pass sono i temi che più hanno animato la discussione in questa calda estate.

La confusione creata dai virologi televisivi, i pasticci comunicativi, le decisioni ondivaghe e contraddittorie del governo e delle regioni e le strumentalizzazioni partitiche non hanno certo aiutato le lavoratrici e i lavoratori a formarsi un’opinione autonoma e razionale, corrispondente agli interessi della nostra classe. Leggi tutto “Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro? No grazie”

SENTENZA INNOVA SERVICE

COME E’ POSSIBILE CHE SIA ESISTITA UNA LETTERA SEGRETA, CHIAMATA SIDE LETTER, PER CUI PIU’ SI LICENZIAVA PIU’ LA SOCIETA’ INNOVA SERVICE VENIVA REMUNERATA?

In 5 anni occultati oltre 4 milioni di euro ma lo Slai Cobas da sempre sostiene e fornisce gli elementi per dimostrare che la Di Marzo è il capro espiatorio di mandanti “più alti” , di un progetto nato per distruggere il lavoro nell’area ex Alfa Romeo.