Caris di Arese, raggiunto l’accordo per fermare i licenziamenti

Il 22 maggio presso la sede di Media Service Europa s.r.l., è stato firmato l’accordo per scongiurare i licenziamenti che la cooperativa “Lufra” aveva minacciato.
Questa accordo permette di continuare l’attività produttiva per tutti i lavoratori presso il sito nell’area ex Alfa Romeo, ora mega centro commerciale di Arese.
È stata prevista una verifica nel mese di settembre, da parte sindacale al fine di poter incrementare l’attività produttiva e confermare tutti i lavoratori, lo Slai Cobas reputa che il risultato raggiunto positivo e continuerà a lottare perché nell’area si mantengano le attività produttive presenti contro le speculazioni e la precarizzazione del lavoro che avanza nei servizi e nelle attività che hanno sostitutito i lavoratori metalmeccanici dell’area.

Leggi il testo dell’accordo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *